La cotta di un ragazzino

Iniziamo co un pezzo questa storia
Era la fine degli anni 90 (inizio 2000) l’album Oops!… I Did It Again di Britney Spears era ai vertici delle classifiche mondiali…

e nell’album c’erano delle canzoni bellissime specialmente una che non usci mai come singolo e che io ascoltavo in continuazione in quell’estate, perchè avevo una cotta pazzesca per uno dei ragazzi più belli del campoestivo, ovviamente era i ragazzino che tutte volevano coe fidanzativo e io mi struggevo in lacrime nella mia cameretta quando ascoltavo questo brano.

Passò l’estate con lui tra giochi, intrighi, lotte, carinerie e poi arrivederci a mai piu.
A parte qualche incontro casuale in paese o al parchetto. Continua a leggere

Una chattata per innamorarsi…Un incontro per lasciarsi…

Paris Hilton buon pomeriggio buon pomeriggio a tutti

Già… eh si che avevo detto basta all’amore ma ovviamente mi devo ancora riprendere del tutto sentimentalmente, a parte le varie scopate occasionali.

Un giorno ero su una delle solite app e mi arriva un messaggio da un utente. Dopo la solita routine di saluti presentazioni di dove sei, anni, foto ecc. E un po di battute senza parlare di sesso mi chiede il numero.

Bene glielo do. Continua a leggere

Perché Sono Troia??!

Destinys Child

Perché gli stranieri hanno più palle degli italiani?

Perché gli stranieri non hanno paura di fermarti per la strada e domandarti qualsiasi cosa?

Perché gli stranieri sono più aperti, vedono la vita in modo diverso perché ?

Che gli stranieri siano più maturi di noi ?

Di certo con questo non voglio dire che sono meglio o peggio di noi non mi permetterei non giudico mai nessuno per razza o per altro visto che io ragazzo gay sono il primo di una categoria di tanti ad essere discriminato ogni giorno non in prima persona ma quante ne sentiamo. Continua a leggere

A year without a rain

Buon Giorno followers,

Sono tornato.

Dopo quasi un anno posso riprendere le redini del blog.

In questo anno passato di merda non sapete quante cazzo di cose sono successe. Continua a leggere